Crostata con marmellata di amarene Tart with sour cherry jam copertina

Crostata con marmellata di amarene.

Ricetta tratta da ricettedacoinquiline.wordpress.com di Ilaria

Una bella fetta di crostata con marmellata di amarene, una tazza di tè verde e si può cominciare la settimana…

Giusto? Secondo me non c’è niente di meglio di trovare un bel dolce quando ci si sveglia la mattina, papparselo di gusto e sentirsi subito meglio!

Ingredienti:

x24 cm di crostata

150 gr di farina tipo 00
50 gr di burro
1 uovo leggermente sbattuto
50 gr di zucchero
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci
La scorza di ¼ di limone grattugiato non trattato
6 – 7 cucchiai di marmellata di amarene

Tempo di preparazione:

10 minuti

Tempo di riposo:

30 minuti

Tempo di cottura:

40 minuti

Preparazione:

In una ciotola capiente, versate la farina e lo zucchero. Tagliate a pezzi il burro e impastate insieme alla farina fino a quando non avrete un composto farinoso. Unite a questo punto le uova e lavorate con le mani fino a quando l’impasto sarà diventato compatto (quando non si attaccherà più alle dita), rendetelo un panetto.

Avvolgetelo nella pellicola e poi in frigo per circa 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 180°.

Spargete della farina sul vostro piano da lavoro, in modo da non far attaccare la pasta nel caso la lavoriate troppo, infarinate anche un po’ la pasta e il vostro mattarello. Stendete la pasta fino allo spesso di 1 cm e poi, arrotolando la pasta sul mattarello, ponete in una tortiera per crostate da 24 cm già imburrata e infarinata (o ricoperta di carta forno). Riempite di marmellata, mettendo tutti i cucchiai al centro e poi stendendo con un cucchiaio verso i bordi, in modo da creare uno strato omogeneo di ripieno. Stendete per bene lungo i bordi e create le decorazioni che più preferite con la pasta avanzata.

Mettete in forno a 180° per circa 40 minuti (o fino a quando la crosta non si sarà colorata) e lasciate raffreddare per bene.

Servite!

foto by ricettedacoinquiline.wordpress.com

 

Categorie negozio

Condividi | Share